Osimhen, dall’entourage: “Napoli e Nigeria pregano per lui”

NAPOLI “Osimhen? Sono stato a Milano a vedere la partita, dovevo incontrarlo dopo la gara ma a causa dell’infortunio non ho potuto. Victor è molto giù, ha una voglia matta di stare in campo e sentir parlare di un possibile stop di due mesi rende il suo stato d’animo molto negativo”. Lo ha dichiarato Oma Akatugba, membro dell’entourage di Osimhen, intervenuto a Radio Marte: “De Laurentiis gli ha scritto? Non posso esserne certo. So però che suo cognato e suo manager Osita Okolo è tornato a Napoli e si occuperà di Victor per tenerlo su di morale. Intervento chirurgico? Non abbiamo ancora notizie, stiamo aspettando per i tempi di recupero”.

Mertens sbaglia il gol e Spalletti si butta a terra!

Guarda la gallery

Mertens sbaglia il gol e Spalletti si butta a terra!

Napoli e Nigeria pregano per lui

“Ovviamente – prosegue Akatugba siamo preoccupati per la Coppa d’Africa. Può perdere la competizione? Purtroppo sì, ho parlato con il dottore della Nigeria – rivela – e mi ha spiegato che a causa delle fratture potrebbe anche perdere la Coppa d’Africa. Molte persone sono spaventate adesso perché lui potrebbe non esserci. Questa però è solo una previsione medica. La gente ora sta pregando in Nigeria per averlo magari almeno per la seconda fase della Coppa. Sia Napoli che Nigeria stanno pregando per lui”, ha concluso.

Il Napoli in partenza per Mosca

Guarda il video

Il Napoli in partenza per Mosca

Precedente Abidal, il divorzio e il caso Hamraoui: "Merito questa umiliazione" Successivo Daniele De Rossi torna in Nazionale: per lui ruolo da collaboratore tecnico delle Giovanili

Lascia un commento