Olise, la Juve ti osserva: tutto sull’ala che ha scelto tra quattro nazionali

Olise, le caratteristiche tecniche

Il classe 2001 può ricoprire anche il ruolo di trequartista o mezzala, ma gioca in prevalenza sulla corsia destra: sia a centrocampo che, soprattutto, in attacco. Ed è proprio nel ruolo di ala che quest’anno è stato impiegato al Crystal Palace. Abile nel dribbling, rapido palla al piede, riesce a far coesistere una grandissima qualità di tocco, oltre ad una precisione chirurgica nella zona calda del campo, ad una imponente struttura fisica, dall’alto dei suoi 184 cm.

Un calciatore duttile, con forza e che dà del tu al pallone: tutte caratteristiche che, in un ipotetico cambio di modulo direzione 4-3-3, farebbero comodo eccome alla Juventus di Massiliamo Allegri.

Precedente Monza, occhio nero per Di Gregorio. Caldirola: "Eri già brutto" Successivo Roma-Feyenoord, un record pazzesco: Olimpico mai così pieno!