Occhio Inter, ci pensa anche Guardiola: offerta da capogiro

L’Inter è sempre più vicina alla conquista del ventesimo scudetto della sua storia. Nel frattempo però giungono nuovi rumors di mercato

Ormai non ci sono più dubbi, l’Inter sarà la vincitrice del campionato 2023-2024. I nerazzurri di Simone Inzaghi grazie al sofferto successo esterno sul campo del Bologna, l’ennesimo di questa trionfale stagione, hanno portato a quindici punti il vantaggio in classifica sulla più diretta inseguitrice che ora è il Milan.

Non c’è più niente ormai che possa impedire a Lautaro Martinez e compagni di centrare l’obiettivo principale della stagione e di vedere la seconda agognata stella fare bella mostra di sé sulle maglie del prossimo anno. E mentre ad Appiano Gentile si pensa alla giornata in cui la conquista del tricolore diventerà ufficiale, arrivano nuove indiscrezioni di mercato che possono in qualche modo turbare la serenità dello spogliatoio interista.

Guardiola vuole un big dell'Inter
Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola (LaPresse) – Calcionow.it

Non è un mistero che parecchie big d’Europa abbiano messo nel mirino i pezzi più pregiati dell’organico a disposizione di Inzaghi: da mesi i nomi di Barella, Dimarco, dello stesso Hakan Calhanoglu vengono accostati con una certa frequenza a qualche top club di livello internazionale.

Liverpool, Bayern Monaco, Paris Saint Germain, Manchester United, sono solo alcune delle società pronte a formulare cifre consistenti con l’obiettivo di strappare all’Inter i suoi gioielli. Nelle ultime ore però ai nomi sopra indicati se n’è aggiunto un altro, uno dei più apprezzati dai tifosi.

Inter, Guardiola vuole un top dell’Inter: pronta una super offerta da 80 milioni di euro

Sarebbe Guardiola in persona ad aver indicato alla dirigenza del Manchester City l’acquisto di una delle colonne della difesa dell’Inter e ormai anche della Nazionale italiana. Stiamo parlando di Alessandro Bastoni, venticinquenne centrale di Casalmaggiore che a suon di prestazioni di alto livello ha attirato l’attenzione di molti club di primo piano.

Bastoni piace al City
Il difensore dell’Inter Alessandro Bastoni (LaPresse) – Calcionow.it

A Pep piace molto Bastoni per le sue qualità difensive e per la capacità di impostare facendo ripartire l’azione dal basso. Una qualità che all’allenatore catalano piace in modo particolare e che lo avrebbe convinto a puntare su di lui.

Nelle prossime settimane è intenzione dei Citizens presentare alla dirigenza dell’Inter un’offerta a dir poco sensazionale, che corrisponde ad 80 milioni di euro. Una proposta di tale portata non può essere rispedita al mittente con leggerezza. Anzi, se davvero l’offerta arrivasse c’è da scommettere che Marotta e Ausilio la prenderanno seriamente in considerazione.

Con una cifra del genere l’Inter potrebbe confermare tutti gli altri big, compreso quel Nicolò Barella che molti esperti di mercato davano ormai prossimo all’addio a giugno, in direzione Premier League.

L’articolo Occhio Inter, ci pensa anche Guardiola: offerta da capogiro proviene da CalcioNow.

Precedente Infortunio prima di Brighton-Roma: i tempi di recupero Successivo Calcio italiano in lutto, non ce l’ha fatta: piangono i tifosi della Lazio