Nzola su rigore, Fiorentina in testa al girone: pari tra Ferencvaros e Genk

LESKOVAC (Serbia)La Fiorentina di Vincenzo Italiano si prende la vetta solitaria del gruppo F di Conference League a quota otto punti conquistati nelle prime quattro giornate della fase a gironi. La Viola si è imposta 1-0 sul campo dei serbi del Cukaricki, grazie al rigore di Nzola, da lui stesso procurato dopo otto minuti di gioco, in una gara dai due volti: il grande dominio nel primo tempo ha fatto ben presto posto ad una ripresa con qualche sofferenza di troppo. Preoccupano le condizioni di Mandragora, uscito malconcio nel finale e sostituito da Arthur, a sua volta vittima di un durissimo scontro. Secondi in coabitazione con sei punti gli ungheresi del Ferencvaros, allenati dall’ex centrocampista di Lazio e Inter Dejan Stankovic, lo scorso anno alla guida della Sampdoria, e i belgi del Genk, che hanno pareggiato 1-1 in terra magiara. 

Nzola decide Cukaricki-Fiorentina: Italiano a +2 su Stankovic e Genk

Guarda la gallery

Nzola decide Cukaricki-Fiorentina: Italiano a +2 su Stankovic e Genk

Conference, risultati e primi verdetti

Primi verdetti in Conference: si guadagnano la qualificazione con due turni d’anticipo il Viktoria Plzen, che ha sconfitto di misura la Dinamo Zagabria (con il Var che annulla il pareggio al 94′), il Paok Salonicco e l’Eintracht Francoforte, l’una nonostante il 2-2 con l’Aberdeen e l’altra grazie al successo sull’HJK. Impresa a un passo anche per il Legia Varsavia, forte del 2-0 inflitto allo Zrinjski, per il Club Brugge, che liquida col medesimo risultato il Lugano, per l’Aston Villa, vittoriosa 2-1 con l’Az Alkmaar, e per il Gent, che doma 3-2 il Breidablik, mentre perdono una chance importante il Fenerbahce, sconfitto 2-0 dal Ludogorets, e il Lilla, fermato sull’1-1 dallo Slovan Bratislava. Torna prepotentemente in corsa il Bodo/Glimt, che si è imposto 2-1 con il Besiktas. Chiudono il quadro l’1-1 tra Nordsjaelland e Trnava, lo 0-0 tra Astana e Ballkani, il 2-0 dell’Olimpia Lubiana sul Klaksvik e il 3-1 del Maccabi Tel Aviv sullo Zorya.

Conference League, tutti i risultati e i tabellini

Italiano: "Contento per Beltran. Serata positiva"

Guarda il video

Italiano: “Contento per Beltran. Serata positiva”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Thuram: “Non sento il peso del cognome. Dovevo già venire all'Inter, ma l'infortunio...” Successivo TMW RADIO - B. Giordano: "Inter favorita per lo Scudetto. Juve? Può rientrare a una condizione"