Nuovo murales a San Siro

MILANOE’ tempo di una nuova sfida sul muro vicino allo stadio di San Siro dove lo scorso febbraio i giocatori Lukaku e Ibrahimovic erano diventati un murales dopo la zuffa in campo durante il derby: in occasione dell’uscita al cinema il prossimo 14 ottobre di “Venom: La Furia di Carnage”, prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment, il muro è tornato a essere teatro di una nuova sfida artistica a colpi di spray in cui i protagonisti del film, Venom e Carnage, si fronteggiano. Il murales – realizzato in concomitanza con l’incontro di Nation League Italia -Spagna si sposa perfettamente con il mood delle tifoserie e dello spirito sportivo milanese: gioca infatti sulle cromie dei due personaggi che ben si adattano alle nazionali in campo (Azzurri contro le Furie Rosse) e l’immagine richiama anche i colori di Milan e Inter. L’opera è stata creata da KayOne (per la parte di Venom) e Kiv (per la parte di Carnage), due noti street artist di Stradedarts Urban Gallery 1988 di Milano da sempre impegnati nelle creazioni di opere di arte pubblica finalizzate alla riqualificazione urbana, resa possibile grazie al supporto tecnico di Domino Paint. L’intero progetto è stato coordinato da Domenico Ravaioli Promotions Manager Sony Pictures ed Echo, agenzia milanese di comunicazione e marketing specializzata nel settore entertainment da oltre 25 anni e diretta da Marco Cino.

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Chiesa attacca l'arbitro: "Rosso a Bonucci? Mai vista una cosa così" Successivo Bologna, alla ripresa lavoro personalizzato per Arnautovic

Lascia un commento