Niente sospensione per Cakir, arbitrerà Germania-Romania

Dopo gli errori in Milan-Atletico di Champions i rossoneri aveva pensato di inviare una protesta formale. L’Uefa ha sospeso il Var

Nessuna sospensione per l’arbitro turco Cuneyt Cakir dopo le polemiche per gli errori commessi nella sfida di Champions League tra Milan e Atletico Madrid. In quell’occasione Cakir aveva espulso Franck Kessié dopo 29’ di gioco e concesso all’Atletico un rigore molto discusso e in pieno recupero. Dopo la partita il Milan aveva pensato a una protesta formale da recapitare all’Uefa.

Il ritorno

—  

Il direttore di gara è stato designato per la sfida tra Germania-Romania in programma venerdì alle 20.45 ad Amburgo e valida per il gruppo J delle qualificazioni al Mondiale di Qatar 2022 in programma dopodomani. L’Uefa ha infatti giudicato grave soltanto la condotta del Var (Abdulkadir Bitigen), che sarà sostituito per la sfida tra le due nazionali.

Precedente Brasile, Casemiro niente nazionale. La colpa? Del dente del giudizio Successivo Football Manager 2022 super realistico: i big data fanno la differenza

Lascia un commento