Nicolato post Italia-Svizzera: “Eravamo feriti e abbiamo reagito bene”

L’Italia U21 vince la sua prima partita in questi Europei con il risultato di 3-2 contro la Svizzera. Dopo il ko contro la Francia la squadra di Nicolato si è imposta grazie ai gol nel primo tempo di Pirola, Gnonto e Parisi prima di una seconda frazione di gara complicata dove gli avversari hanno seriamente rischiato di pareggiare. Al termine della sfida il ct degli Azzurrini ha commentato la prestazione della squadra: “C’è stata tanta sofferenza nel secondo tempo mentre abbiamo fatto una grande prima frazione di gara, dovevamo sicuramente segnare più gol“.

Nicolato: “Eravamo feriti e abbiamo reagito bene”

Nicolato ha proseguito: “È stata una partita mentalmente molto difficile e abbiamo pagato molto anche dal punto di vista fisico. Nel secondo tempo siamo riusciti a contenere, ma non è stata una grande gara. Ora dobbiamo ritrovare le energie, questa l’abbiamo portata a casa e non era facile perchè la Svizzera come ho già detto è una buona squadra” per poi concludere: “Ora testa alla Norvegia che è un’altra buona formazione. Non sarà facile, ora però siamo usciti da un momento difficile. Eravamo feriti e siamo riusciti a reagire molto bene“.

Italia U21, vittoria con brivido per Nicolato: 3-2 contro la Svizzera

Guarda la gallery

Italia U21, vittoria con brivido per Nicolato: 3-2 contro la Svizzera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Spagna e Ucraina sono già ai quarti: quota alta per il pari ma attenzione all’Over 1.5 Successivo Brozovic d'Arabia: affare in dirittura tra Inter e Al Nassr anche grazie... a Franck Kessié