Nicchi: “Arbitri eroici in questo 2020, bisogna omaggiarli”

ROMA – “Gli arbitri sono stati eroici in questo 2020“, sono queste le parole di Marcello Nicchi, presidente dell’Aia, intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Sportiva. “Questo è stato un anno sciagurato per colpa della pandemia. Sono riusciti ad assicurare le loro prestazioni in tutte le categorie in cui si è giocato, dobbiamo omaggiarli perché era ed è dura. Dal punto di vista tecnico c’è poco da commentare, i pochi errori compiuti sono stati tutti analizzati dagli organi tecnici ed è stato subito posto rimedio ad eventuali discrepanze“.  Il numero uno dell’ associazione italiana arbitri ha poi continuato: “Abbiamo avuto riconoscimenti internazionali come Collina miglior arbitro di tutti i tempi e Orsato miglior arbitro dell’anno. Errori poi ci sono stati, ma chi critica gli arbitri solo per il gusto di criticare è un irresponsabile – ha aggiunto – Sala Var? Appena partirà sarà un gioiello a livello internazionale, spero che la Federazione sia in grado di poter accelerare questo investimento, noi siamo pronti appena ci daranno le chiavi. I locali strutturalmente sono già a disposizione, si tratta di completare i lavori, speriamo in pochissimo tempo, ma non dipende da noi. Abbiamo in sospeso anche la Var in B, ma prima dobbiamo avere le strutture“.

Precedente Torino, ripresa dei lavori con allenamento in palestra Successivo Juve, ripartenza senza Ronaldo e Rabiot. Ma l’emergenza è finita

Lascia un commento