Neville punzecchia Ronaldo: “United, se vuole andarsene accontentalo”

MANCHESTER (Inghilterra) Il futuro di Cristiano Ronaldo è ancora incerto. Il suo procuratore Jorge Mendes è al lavoro per trovargli una nuova sistemazione, ricevendo però i rifiuti del Bayern Monaco e del Psg. Dopo aver saltato praticamente tutto il precampionato coi Red Devils il fuoriclasse portoghese si è riunito al gruppo, ma i rapporti con il nuovo tecnico Erik te Hag sembrano ormai incrinati in maniera irreversibile. Dagli studi di ‘Sky Sports’, durante il format ‘Overlap’, la leggenda del club Gary Neville ha espresso la sua opinione sulla situazione: “Lasciatemi essere molto chiaro, i successi di Ronaldo nel calcio vanno al di là di qualsiasi cosa che chiunque possa mai desiderare e immaginare: è tra i migliori giocatori di tutti i tempi e lo sarà sempre, e quello che accadrà quest’estate al Manchester United sarà dimenticato tra 20 anni”, ha esordito l’ex capitano. “Conosco i tifosi del Manchester United. Se Ronaldo vuole andarsene, il club dovrebbe lasciarlo andare. Per me, da ex capitano, tutta questa situazione è parecchio sgradevole”.

Ten Hag infuriato con Ronaldo. Milan in lutto: addio a Villiam Vecchi

Guarda il video

Ten Hag infuriato con Ronaldo. Milan in lutto: addio a Villiam Vecchi

Carragher si aggiunge al coro: “Credo che nessun club voglia Ronaldo”

A rincarare la dose ci ha pensato un’altra leggenda del calcio inglese, l’ex capitano del Liverpool Jamie Carragher“Ho sempre pensato che il suo ritorno in Premier League sia stato un po’ strano. Sentivo che si sarebbe creata questa confusione anche se Ronaldo avesse cambiato le cose in positivo. Ora la situazione si fa complicata per lo United, perché gli altri club non lo vogliono e penso che per ten Hag sia lo stesso. Non credo che lo voglia più. E non sono così sicuro che lo spogliatoio del Manchester United sia dalla sua parte in questo momento”, ha detto senza mezzi termini l’ex difensore dei Reds.

Ten Hag: "La fuga di CR7? Inaccettabile"

Guarda il video

Ten Hag: “La fuga di CR7? Inaccettabile”

Precedente Lazio, senti Gila: "Nesta un idolo. Qui per migliorare e arrivare al top" Successivo Corinthians, folle idea Ronaldo: "Se vorrà venire in Brasile, ci siamo..."

Lascia un commento