Nesta esalta Kalulu: “Ha avuto una crescita enorme”

Quella che era “un difensore normalissimo”, ora è un pilastro della difesa del Milan. A dirlo è un esperto come Alessandro Nesta, ex dei rossoneri, parlando a Dazn. Kalulu è ormai imprescindibile per Stefano Pioli, che non rinuncia a lui neanche quando la coppia di centrali di difesa è bella che fatta, con Gabbia che affianca Tomori. Kalulu si sposta sul lato destro e fa anche lì bella figura.

Nesta: “Con il Salisburgo, Kalulu ha messo pezze importanti”

Nesta esalta Kalulu, lo vede come un difensore perfetto. Del resto, l’anno scorso, quando si è fatto male Kjaer, è stato proprio lui, con al suo fianco Tomori, a blindare la difesa rossonera e a contribuire allo scudetto numero 19.

Ibrahimovic virale sui social: "È lui o non è lui?"

Guarda il video

Ibrahimovic virale sui social: “È lui o non è lui?”

“Quando Kalulu era arrivato in rossonero era un difensore normalissimo, la sua crescita è stata impressionante. Contro il Salisburgo ha messo pezze importanti, giocando da difensore vero”. Esaltare Kalulu significa anche esaltare le doti dell’allenatore, che è riuscito a portarlo a questi livelli di eccellenza. Il Milan di nuovo protagonista in Italia è stato costruito proprio così: facendo amalgamare e aspettando la crescita dei singoli.

Champions, chi ha guadagnato di più: Napoli in vetta, male la Juve

Guarda la gallery

Champions, chi ha guadagnato di più: Napoli in vetta, male la Juve

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Chiellini campione della Mls: le congratulazioni di Juve e Serie A Successivo Juve-Inter, dove vederla e a che ora: Dazn, Sky, streaming tv

Lascia un commento