Nazionali, Kumbulla sfiderà Abraham: “So come fermarlo”

ROMA – Tempo di sosta, tempo di match delle nazionali. Albania e Inghilterra si sfidano nel match in programma a Wembley. Nella gara potrebbero intrecciarsi Kumbulla, difensore albanese inamovibile nello scacchiere di Edy Reja e Tammy Abraham, che grazie alle prestazioni con la Roma ha riconquistato un posto nella Nazionale inglese.

Queste le parole di Kumbulla, riportate dal Telegraph: “Se dovesse giocare, saprei come fermarlo. Lui scherzava con me, dicendomi che se avesse giocato, avrei dovuto lasciarlo segnare. Io gli ho detto che andava bene, se lui ne avesse fatto segnare uno a me. Dà sempre tutto negli allenamenti ed è molto forte”.

Poi sul percorso dell’Albania: “La qualificazione sarebbe un sogno per tutti gli albanesi. Non abbiamo mai raggiunto un obiettivo così. Abbiamo 15 punti ed è già un record, ma vogliamo fare di più. Dopo l’ultimo risultato contro la Polonia non dipende solo da noi, ma siamo consapevoli di essere in crescita. Siamo una squadra che ha giocatori giovani e giocatori più esperti. Non sarà una partita a giudicarci. Siamo giovani e in futuro possiamo crescere come squadra, ma daremo tutto”.

Italia-Svizzera, la probabile formazione di Mancini

Guarda la gallery

Italia-Svizzera, la probabile formazione di Mancini

Precedente Cagliari, Keita l'uomo chiave per la salvezza Successivo Bologna, Schouten vola in Olanda per guarire

Lascia un commento