Nations League, vola la Spagna. Il Portogallo ko in Svizzera

MALAGA (SPAGNA) – La Spagna batte la Repubblica Ceca 2-0 e approfittando della battuta d’arresto del Portogallo in Svizzera, torna in testa al gruppo 2 della Nations League A. La nazionale iberica si impone grazie alle reti di Soler e Sarabia. Il Portogallo, senza Cristiano Ronaldo, cade in Svizzera, sotto i colpi di Seferovic. Grazie ad una doppietta di Haaland, la Norvegia batte la Svezia e vola in testa al gruppo 4 della Nations League B. Il centravanti, che la prossima stagione giocherà con la maglia del Manchester City, raggiunge quota 20 gol in 21 gare in Nazionale. Slovenia e Serbia pareggiano 2-2. La Macedonia del Nord sconfigge nettamente Gibilterra (4-0), mentre l’Irlanda del Nord pareggia in rimonta contro Cipro (2-2). Finisce 0-0 la sfida tra Georgia e Bulgaria.

Nations League, tutti i risultati

La Spagna vince e vola in testa. Portogallo ko

La Spagna batte nettamente la Repubblica Ceca 2-0. Gli uomini di Luis Enrique tengono sin dalle prime battute il pallino del gioco e si impongono  grazie ad una prestazione di livello, soffrendo dolo ad inizio ripresa. I padroni di casa sbloccano il risultato al 24′ grazie a Soler, che sfrutta un’assist delizioso di Marco Asensio. Ad inizio ripresa la Repubblica Ceca sfiora il pareggio con Pesek, ma al 75′ arriva il raddoppio con Sarabia. La Spagna vola in testa alla classifica del gruppo 2 davanti al Portogallo. Gli uomini di Fernando Santos, senza Cristiano Ronaldo, vengono battuti dalla Svizzera, che si impone grazie alla rete di Seferovic. 

Haaland, splendida doppietta: Svezia ko

La Norvegia batte la Svezia 3-2 e mantiene la vetta della classifica del gruppo 4 della Nations League B. Gli uomini di Solbakken si portano a dieci punti, lasciando gli svedesi a 3. Haaland è stato il protagonista della gara: dopo dieci minuti ha sbloccato il risultato con un perfetto inserimento sull’assist di Bjorkan. Al quinto della ripresa, ha trasformato con freddezza il rigore del raddoppio. La Svezia ha accorciato le distanze con Forsberg (assist di Kulusevski), ma a dieci minuti dalla fine, è ancora Haaland ad essere protagonista, con un assist vincente per Sorloth. In pieno recupero arriva la rete del definitivo 3-2 con Gyokeres. Spettacolare 2-2 tra Slovenia e Serbia. Ospiti avanti 2-0 con Zivkovic e Mitrovic; i padroni di casa rimontano nella ripresa con Cerin e Cesko. 

La Bulgaria pareggia in Georgia

Finisce 2-2 la sfida tra Irlanda del Nord e Cipro, con i padroni di casa capaci di raggiungere i ciprioti nel finale, grazie alle reti di McNair ed Evans. La Macedonia del Nord batte 4-0 Gibilterra, mentre la Bulgaria (dopo il brutto incidente che ha coinvolto il pullman della squadra), pareggia in Georgia 0-0. La Grecia batte 1-0 il Kosovo di Muriqi, mentre Malta batte San Marino 1-0.

Precedente "Milan, fine del sogno Nkunku: rinnoverà col Lipsia" Successivo Palermo o Padova promosso in Serie B?/ Il trionfo dei rosanero!