Nations League, Mbappé salva la Francia: pari contro l’Austria di Rangnick

VIENNA – Secondo pareggio di fila per la Francia che si ferma contro l’Austria di Rangnick e resta ultima nel girone A1 di Nations League. Partita sottotono per la nazionale di Deschamps, con Benzema e Griezmann titolari. I padroni di casa ne approfittano e si portano in vantaggio grazie alla rete al 37′ di Andreas Weimann su assist di Laimer. La Francia riesce a reagire solo nel finale, con Mbappé (entrato al posto di Griezmann) che all’83’ firma l’1-1 su assist di Nkunku. La Francia rimane all’ultimo posto del girone con 2 punti. L’Austra invece sale al secondo posto con 4 punti. Rimane in testa la Danimarca, che viene però fermata dalla Croazia. La Nazionale di Eriksen, dopo le vittorie contro Francia e Austria, si fa beffare dalla rete al 69′ di Pasalic, bravo a sfruttare una situazione confusa nell’area avversaria. Nel finale i padroni di casa ci provano trovando anche il gol con Wind che viene però poi annullato per fuorigioco. La Croazia si porta così al terzo posto con 4 punti (l’Austria ha il vantaggio nello scontro diretto) mentre la Danimarca resta in testa con 6 punti. 

Precedente Serie D, il campionato 2022/2023 prenderà il via domenica 4 settembre. La Coppa Italia il 21/8 Successivo Ramsay, Sinisa lo voleva al Bologna: ora sta andando al Liverpool

Lascia un commento