Nations League, Italia alle Final Four! Ecco tutti i verdetti

ROMA – Italia e Belgio sono le altre due nazioni che raggiungono Francia e Spagna alle Final Four di Nations League, in programma ad ottobre 2021 proprio sul territorio italiano visto che i ragazzi di Mancini si sono aggiudicati la vetta del Gruppo 1. Il Sorteggio è previsto per il 3 dicembre, le semifinali si giocheranno il 6 e 7, le finali il 10 ottobre 2021. Queste dunque le quattro squadre che avranno l’onore di giocarsi il titolo nella fase finale, ma sono molti i verdetti usciti fuori dall’ultima giornata. Dalla League A alle già retrocesse Bosnia, Islanda e Svezia, si aggiunge la Svizzera in attesa comunque del verdetto sul match rinviato con l’Ucraina.

League B, avanzano Galles e Austria

L’onore di accedere alla massima serie della Nations League lo conquistano Austria, Repubblica Ceca, Ungheria e il Galles di un ritrovato Gareth Bale, mentre salutano la League B e sprofondano il League C l’Irlanda del Nord e la Bulgaria. Ad abbandonare la seconda serie anche la Turchia di Demiral e la Slovacchia di Skriniar.

League C, Reja fa festa con l’Albania

Grande festa per il tecnico italiano Edy Reja che vince il girone con l’Albania e strappa un pass per la League B. Stessa gioia per l’Armenia, capace di conquistare il primo posto anche senza la sua stella Mkhitaryan, il Montenegro e la Slovenia di Josip Ilicic. Dovranno invece affrontare i playout per non scendere in D Cipro, Estonia, Kazakistan e Moldavia, due di loro faranno spazio a Faroe e Gibilterra entrambi vincitrici del proprio girone nell’ultima serie della Nations League.

Precedente Italia, Mancini: "Sto benissimo. Insigne? Per noi è fondamentale" Successivo Insigne ancora il migliore dell'Italia: "Volo grazie a Gattuso"

Lascia un commento