Napoli show, ma il campionato è vivo. Milan, Inter e Juve: tre indizi fanno una prova

Al rientro, Spalletti sarà atteso da due esami durissimi nel giro di nove giorni: bianconeri in grandissima crescita

I l campionato lascia il posto al Mondiale, ma già ne sentiamo nostalgia e non vediamo l’ora che riparta. Perché è vero che le prime quindici giornate sono state all’insegna di un Napoli show capace di spaventare tutti con i suoi numeri (41 punti, +8 sul Milan secondo, 11 vittorie consecutive, zero sconfitte, 37 gol fatti, +25 di differenza reti), ma è altrettanto vero che il campionato è ancora vivo e chi insegue non molla (Milan), cresce (Juve), riparte (Inter).

Precedente Tomori su Ikoné, per l'arbitro non è rigore: tifosi della Fiorentina infuriati sui social Successivo Sarri: "Risultato esagerato. Il Mondiale? Non lo guarderò"

Lascia un commento