Napoli senza Osimhen in campo con il Castel di Sangro: il programma

Ultima settimana di lavoro a Castel di Sangro per il Napoli di Luciano Spalletti. Oggi la squadra azzurra, reduce dall’amichevole di domenica contro il Maiorca, finita in parità, sosterrà nel pomeriggio un allenamento congiunto con il Castel di Sangro. Non ci sarà Victor Osimhen.

Il Napoli si allena con il Castel di Sangro: Osimhen non ci sarà

Gli azzurri sosterranno un allenamento congiunto col Castel di Sangro allo stadio Teofilo Patini alle 17.00, anzichè le 17.30 come precedentemente in programma – riporta la nota della società partenopea -. La seduta è aperta al pubblico“. I tifosi non potranno però salutare il bomber Victor Osimhen: secondo Radio Kiss Kiss Napoli l’attaccante nigeriano non parteciperà alla seduta per impegni legati al marketing della società.

Napoli-Maiorca 1-1: gli highlights dell'amichevole

Guarda il video

Napoli-Maiorca 1-1: gli highlights dell’amichevole

Napoli, ultima settimana in Abruzzo: il programma

Il Napoli sul proprio sito ufficiale ha reso noto il programma dell’ultima settimana a Castel di Sangro: mercoledì 3 agosto e sabato 6 agosto sono fissate le amichevoli contro il Girona e l’Espanyol allo stadio Patini. Indicati gli allenamenti a porte chiuse e quelli aperti al pubblico.

Lunedì 1 agosto: mattina riposo, allenamento pomeridiano ore 17.00
Martedì 2 agosto: allenamento mattutino ore 10, allenamento pomeridiano ore 17.30 (a porte chiuse)
Mercoledì 3 agosto: allenamento mattutino ore 10 (a porte chiuse). Amichevole Napoli-Girona allo Stadio Patini alle ore 18.30
Giovedì 4 agosto: mattina riposo, allenamento pomeridiano ore 17.30
Venerdì 5 agosto: mattina allenamento ore 10 (a porte chiuse), allenamento pomeridiano ore 17.30
Sabato 6 agosto: mattina allenamento ore 10 (a porte chiuse).
Amichevole Napoli-Espanyol allo Stadio Patini alle ore 19.

Napoli, Osimhen a segno ma il Maiorca pareggia: finisce 1-1

Guarda la gallery

Napoli, Osimhen a segno ma il Maiorca pareggia: finisce 1-1

Precedente Como, ufficiale l'arrivo di Fabregas: ecco perché ha scelto l'Italia Successivo Roma, capitan Pellegrini è lo Special in campo

Lascia un commento