Napoli, per Lobotka elongazione al bicipite femorale

NAPOLI – A Castel Volturno, con una seduta pomeridiana, il Napoli ha proseguito la sua marcia d’avvicinamento al big match di sabato con la Juve (stadio Maradona, ore 18). Dopo una prima fase di torelli il gruppo azzurro ha svolto lavoro tattico e di forza, con una esercitazione sui calci piazzati a chiudere la seduta di allenamento a cui ha partecipato anche il nuovo acquisto Anguissa. Koulibaly e Lobotka sono rientrati dagli impegni con le rispettive nazionali e se il difensore senegalese ha svolto individuale in palestra l’attenzione era tutta rivolta al mediano.

Napoli, ecco Anguissa: primo allenamento con Spalletti

Guarda la gallery

Napoli, ecco Anguissa: primo allenamento con Spalletti

Elongazione al bicipite femorale per Lobotka

Gli esami diagnostici a cui è stato sottoposto lo slovacco hanno evidenziato una elongazione del bicipite femorale destro per cui Lobotka ha già cominciato l’iter riabilitativo. Personalizzato in campo per Demme, mentre Mertens e Ghoulam hanno lavorato a pieno regime con i compagni.

CorrieredelloSport.fun, nasce il grande gioco dei pronostici. Partecipa gratis e vinci!

Precedente Inter, altri guai per Suning. Chiesto il rimborso di un bond da 500 mln: Zhang Jindong chiede tempo Successivo Arbitri di B: Benevento-Lecce: Santoro. Pordenone-Parma a Maggioni

Lascia un commento