Napoli, Osimhen criptico su Twitter: “Chi mi sorpassa non mi preoccupa”

In campo per 90 minuti nella vittoriosa trasferta sul campo del Torino, ma senza trovare la via del gol che in trasferta gli manca da ormai due mesi, Victor Osimhen si è regalato una domenica all’insegna del relax.

Victor Osimhen e il tweet misterioso

E per il centravanti nigeriano, come per tanti altri calciatori delle ultime generazioni, relax significa social network. Osimhen è come noto attivissimo su diverse “piattaforme” e questa volta ha scelto Twitter per un messaggio come sempre colorato, ma di non facile interpretazione, tra abbreviazioni, maiuscole e punteggiatura mancante…: “My Own Na To Survive,Who Get Pass Me No Concern Me” ha scritto l’ex Lille, parole seguite da due emoticons, quello del 100 in rosso sottolineato e da quello del ringraziamento a mani giunte.

Mercato Napoli: chi parte, chi è in bilico e chi arriva

Guarda la gallery

Mercato Napoli: chi parte, chi è in bilico e chi arriva

Osimhen twitta… in felpa azzurra

La traduzione “C’è un solo modo per sopravvivere, chi mi sopravanza non mi preoccupa”, la traduzione, non aiuta a capire cosa volesse comunicare Osimhen, il cui post è corredato da immagini che lo vedono intento ad armeggiare sullo smartphone con una felpa griffata e rigorosamente azzurra.

Dalla Nigeria: "Il Napoli vieta discoteca e shopping a Osimhen"

Guarda il video

Dalla Nigeria: “Il Napoli vieta discoteca e shopping a Osimhen”

Napoli, Osimhen e la caccia a quota 15 gol in campionato

Difficile pensare a messaggi subliminali di mercato o a risposte indirette per le ultime critiche ricevute, in particolare dopo la partita malamente persa dal Napoli contro l’Empoli, più probabile che il tweet del numero 9 azzurro non avesse attinenze con la realtà della squadra. Osimhen, autore finora di 13 gol in campionato, ai quali vanno aggiunti i quattro messi a segno in Europa League, ha ancora due giornate per provare a realizzare quelle due reti che gli permetterebbero di toccare quota 15 reti nella Serie A 2021-’22. In attesa, nella prossima stagione, dell’attesississimo esordio con la maglia azzurra in Champions League, competizione nella quale Victor ha già debuttato con il Lille nella fase a gironi 2019-’20, segnando due reti nelle cinque partite giocate nella fase a gironi.

Precedente Donne, Sabatino-gol e la Fiorentina è salva. Retrocede una fra Napoli e Pomigliano Successivo Bologna, Mihajlovic: "L'arbitro ha fischiato un rigore inspiegabile"

Lascia un commento