Napoli, Mertens: “Crediamo all’Europa League. Bisogna dare tutto”

VARSAVIA (POLONIA) – “Non era facile, hanno giocato bene, abbiamo sbagliato qualcosa. Abbiamo preso una traversa ma alla fine siamo riusciti a vincere. Se crediamo all’Europa League? Certo, è una bella cosa. Quando la giochi devi dare tutto. La spalla mi faceva male da cinque anni, ora sta bene e sono contento. Ho sempre lavorato bene in allenamento, oggi con la panchina abbiamo fatto la differenza e con cinque cambi si può fare tanto“. Così Dries Mertens, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato la vittoria esterna per 4-1 del Napoli sul Legia nella quarta giornata della fase a gironi di Europa League. 

Napoli, le parole di Mertens

Il belga ha poi aggiunto: “La forza della squadra? Ci sono nuovi giocatori che hanno aumentato la qualità, come Anguissa. Non lo conoscevo, ma si allena in modo incredibile“. Dedica speciale per Mertens che sta per diventare papà: “Sono felicissimo. Volevo fare un bel gol per questo motivo” ha dichiarato l’attaccante del Napoli. 

Napoli, che reazione: poker show in casa del Legia

Guarda la gallery

Napoli, che reazione: poker show in casa del Legia

Precedente Lazio, Lazzari ko contro il Marsiglia: problema al polpaccio Successivo Napoli, Spalletti: "Gruppo fantastico, il turnover ha funzionato"

Lascia un commento