Napoli, le Legends ti indicano la strada del futuro

NAPOLI – Tre campioni dal cuore azzurro. Nell’ultima puntata di Legends, noto programma televisivo di Sportitalia condotto da Jolanda De Rienzo, con Alessandro Renica e Raffaele Fusco sono intervenuti tre fuoriclasse del Napoli: Careca, Zola e Lavezzi. I tre ex calciatori hanno commentato la stagione attuale degli azzurri non risparmiando critiche al presidente Aurelio De Laurentiis.

Careca: “Ci vuole Conte per dare una scossa”

“Antonio Conte andrebbe bene per il Napoli – ha ammesso l’ex campione brasiliano – perché ha un carattere molto forte: lui ama lavorare con giocatori di livello e questo comporterebbe una campagna acquisti importante. Mi chiedo se il presidente De Laurentiis sarebbe pronto a fare una scelta del genere. Pioli? E’ bravo, ma non mi piace. Per lavorare a Napoli serve un altro profilo, soprattutto a livello caratteriale. Italiano non lo vedo pronto per una piazza importante come Napoli, Gasperini ha dimostrato di essere bravo, ma a me non piace. De Laurentiis avrebbe dovuto trattenere Spalletti, Osimhen è fortissimo ma in questo periodo è poco lucido sotto porta. Sono venuto a Napoli per Maradona, parlammo dopo i Mondiali del 1986 che lui vinse con l’Argentina: io sarei dovuto andare un un’altra squadra, ma a quel punto decisi di venire qui”.

Zola: “Al Napoli è mancato Spalletti”

“Ci sono due fattori che hanno condizionato la stagione del Napoli – afferma Gianfranco Zola, ex talento di Parma, Napoli e Chelsea – il più importante a mio avviso è stato l’addio di Spalletti che la scorsa stagione è stato straordinario nel dare alla squadra una identità di gioco vincente. L’altro aspetto negativo è stato il fatto che i giovani non sono riusciti a riproporre lo stesso rendimento dell’anno scorso, e quindi la squadra non è riuscita a ripetere i risultati della passata stagione”.

Il saluto di Lavezzi: “Forza Napoli!”

Nel corso della trasmissione Legends, in onda su Sportitalia – è stato trasmesso un video dell’ex talento sudamericano Ezequiel Lavezzi. Dopo i problemi di salute, il Pocho sembra aver superato il momento di difficoltà, e ha voluto fare una sorpresa ai tifosi del Napoli mandando un video messaggio. Dopo un breve saluto l’ex attaccante ha mandato un saluto ai conduttori chiudendo il suo intervento con un inequivocabile: “Forza Napoli!”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Fiorentina-Bruges 3-2: Ranieri, Belotti e Nzola lanciano Italiano Successivo Modena-Como può valere la A per i lariani. Porte aperte al Sinigaglia con 4 maxi schermi

Lascia un commento