Napoli, altra magia di Kvaratskhelia! Muriqi show, Portogallo e Spagna ok

LISBONA – Il Portogallo batte anche la Repubblica Ceca e resta in testa al gruppo A2 di Nations League. I lusitani, reduci dal poker alla Svizzera, vincono per 2-0 allo stadio José Alvalade con Cristiano Ronaldo titolare in campo dal primo minuto. Parte meglio la Repubblica Ceca che si rende pericolosa ma la partita si sblocca al 33′ con l’assist di Bernardo Silva per Cancelo che con un tiro potente dalla distanza porta in vantaggio i suoi. Il raddoppio arriva poco dopo (38′), sempre con assist di Bernardo Silva stavolta per Goncalo Guedes che da dentro l’area fa 2-0. Con questo risultato il Portogallo rimane al primo posto con 7 punti nel girone A2. Segue al secondo posto la Spagna che batte la Svizzera per 1-0. A decidere la sfida è il gol al 13′ di Pablo Sarabia che dopo un’ottima ripartenza batte Sommer. La nazionale di Luis Enrique rimane così al secondo posto con 5 punti. Segue poi la Repubblica Ceca con 4 punti e la Svizzera ancora a zero. 

Portogallo-Repubblica Ceca, tabellino e statistiche

Svizzera-Spagna, tabellino e statistiche

Magia di Kvaratskhelia, doppietta di Muriqi

Nel gruppo B4 la Norvegia di Haaland pareggia contro la Slovenia per 0-0 mentre la Serbia batte la Svezia grazie ad un gol di Jovic. Nel gruppo C2 la Grecia piega Cipro per 3-0 mentre il Kosovo supera l’Irlanda del Nord per 3-2 grazie ad una doppietta di Muriqi. Nel gruppo C4 Gibilterra e Bulgaria pareggiano per 1-1 mentre la Georgia batte la Macedonia di Elmas per 3-0 con una rete del nuovo acquisto del Napoli Kvaratskhelia, che realizza un bellissimo gol con un destro potente da fuori area al 62′. Infine nel gruppo D2 l’Estonia batte Malta per 2-1.

Kvaratskhelia show con la Georgia: un gol con 'vista' sul Napoli

Guarda la gallery

Kvaratskhelia show con la Georgia: un gol con ‘vista’ sul Napoli

Precedente Diretta/ Grecia Cipro (risultato finale 3-0): vittoria netta per gli ellenici! Successivo "Juve prossima squadra": il sorriso di Kostic è un indizio?

Lascia un commento