Napoli, allarme rientrato: Ospina per la Juve c’è. Meret in recupero veloce

Il colombiano sarà regolarmente agli ordini di Spalletti nel big match di sabato. Solo una brutta botta quella rimediata in nazionale contro la Bolivia. Anche l’azzurro è quasi ristabilito

Maurizio Nicita @manici50

4 settembre – Milano

Sospiro di sollievo in casa Napoli. Quella subita da David Ospina era soltanto una botta alla coscia. Il portiere sarà quindi regolarmente in campo nella notte di domenica ad Asuncion per giocare Paraguay-Colombia.

RIENTRO

—  

Tra giovedì e venerdì a Barranquilla è in programma Colombia-Cile. Al termine di questa partita il Napoli, insieme ad altri club, ha organizzato un volo charter che porterà in Portogallo una decina di giocatori di rientro nelle rispettive squadre europee. L’arrivo è previsto nella serata stessa. Ospina (e anche il rivale Cuadrado) rientreranno in tempo per Napoli-Juve in programma alle 18 di sabato 11 settembre.

Pericolo scongiurato

—  

Dunque per gli azzurri di Spalletti è scongiurato il pericolo di dover giocare una sfida importante con un portiere esordiente. Accantonata anche l’ipotesi di ingaggiare un altro giocatore di ruolo (Antonio Mirante era disponibile). C’è poi ottimismo sulle condizioni di Alex Meret: i tempi di recupero del portiere potrebbero accorciarsi. La sua frattura alla vertebra è infatti molto superficiale. Rientro alle porte.

Precedente Salernitana, la signora Castori sta bene: "Grazie a tutti" Successivo La Serbia va con gli "italiani" Milinkovic e Milenkovic

Lascia un commento