Muore Calik del Konyaspor: il dolore di Calhanoglu

TURCHIA – Un incidente stradale fatale ha tolto la vita ad Ahmet Calik, difensore del Konyaspor, squadra turca. Il 27enne avrebbe perso il controllo della sua auto per poi ribaltarsi e finire fuori strada. Inutili i soccorsi. Sui social il ricordo del club: “Siamo profondamente addolorati per la perdita del nostro calciatore Ahmet Calik, che ha conquistato l’amore dei nostri tifosi e della nostra città sin dal primo giorno in cui è arrivato nel nostro Konyaspor. Le nostre condoglianze da tutti noi, in particolare alla famiglia”, si legge su Twitter. Anche l’ex compagno Calhanoglu gli ha dedicato un pensiero: “Che tu possa riposare in paradiso, fratello mio. Riposa in pace fratello”.

Precedente LIVE TMW - Serie C, tutte le ufficialità della settimana: Pro Sesto, arriva De Sena Successivo Ahmet Calik morto in un incidente stradale in Turchia, il calciatore del Konyaspor aveva 27 anni

Lascia un commento