Muller, dura polemica con la giornalista dopo Germania-Giappone

Non si placano le polemiche in Germania dopo la sconfitta della nazionale tedesca nel match d’esordio dei Mondiali in Qatar. Gli uomini di Flick sono stati battuti 2-1 dal Giappone in rimonta. “Sono ancora un po’ scioccato perché questa partita, per come è stata giocata, molto spesso se ne esce vincitori“, ha dichiarato Thomas Muller al termine della gara. L’attaccante è stato protagonista di un faccia a faccia con una giornalista della tv tedesca, che gli chiedeva se fosse convinto che la Germania avesse davvero dominato. “Non so che partita avete vistoha dichiarato Mullerma credo che per 75 minuti eravamo in dominio, poi è chiaro che non siamo stati in grado di controllarla e abbiamo preso due gol, ma abbiamo giocato una buona partita, intensa e non abbiamo lasciato nulla al caso”.

“Siamo stati poco efficaci”

Quando la cronista chiede conto della mancanza di intensità, Muller ribatte ancora: “Quello che devi dire molto chiaramente è che siamo stati poco efficaci, sia davanti nel chiudere le occasioni, che dietro. E’ difficile vincere una gara dove commetti questi errori”.

Precedente Bernardeschi, emozione e arcobaleno sulla pelle in tv: "I diritti civili vengono calpestati" Successivo Qatar 2022, pronostico e statistiche di Uruguay-Corea del Sud

Lascia un commento