Moviola Inter-Juve: Maresca ideale, nessun rigore su Thuram

Maresca da 7 a San Siro

Buona la lettura della partita da parte di Maresca (7), aiutato – non poco – dall’atteggiamento dei giocatori in campo, mai sopra le righe. Gestisce senza affanni due episodi in area di rigore della Juve, anche dal punto di vista disciplinare (suo tallone d’Achille) non eccede. La sua gara in numeri: 16 falli e 5 gialli (più Simone Inzaghi). Recupero: 6’ (1’+5’)

No rigore/1

Episodio in area dell’Inter: Danilo interviene su Thuram, prende il pallone e poi l’avversario, dinamica che ricorda l’intervento che ha portato al giallo del giocatore bianconero. Questa volta l’intento del difensore è chiaramente quello di intercettare il pallone, cosa che gli riesce benissimo.

No rigore/2

L’Inter protesta (non troppo in realtà) anche nella ripresa, per un contatto sempre in area della Juve fra Bremer e Thuram. I due si scontrano spalla contro spalla, il bianconero non fa nulla di irregolare, un contatto di gioco che trova la sponda delle immagini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Montella: "Yildiz è in un club abituato a crescere campioni. A Vlahovic dico..." Successivo Juve, Chiesa risorsa o incompiuta

Lascia un commento