Mourinho stravolto: prima non guarda il rigore della Roma, poi esce commosso

Esce stravolto, José Mourinho, dal campo dopo Roma-Cremonese. Prima si toglie il cappotto, poi guida la squadra e i tifosi, praticamente telecomandando tutti. Poi non guarda il rigore di Dybala, si siede in panchina e si alza solo quando sente il boato del pubblico. Infine esce dal campo stanchissimo, emozionato, commosso. E i romanisti gli regalano l’ennesima ovazione.

Precedente Mourinho annuncia un progetto con Netflix: "Rivelerò cose che nessuno sa" Successivo Rivivi diretta Mourinho dopo Roma-Cremonese: conferenza stampa e interviste LIVE