Mourinho risponde a Ulivieri: “Attaccato da chi è stato squalificato tre anni”

A margine del commento alla sconfitta della Roma con l’Inter, Mourinho lancia una bordata: “Ci sono episodi nella partita che se la società vuole commenterà, io non parlerò anche perché sono stato distrutto e attaccato a livello della mia etica ed educazione. Però sono anche felice perché lo ha fatto una persona che è stato squalificato per 3 anni per calcio scommesse e questo mi dà gioia“. Il chiaro riferimento è a Renzo Ulivieri, presidente dell’Assocalciatori, che in settimana aveva definito a sua volta l’atteggiamento dello Special One contro Chiffi “grave e inaccettabile“.

“Sono di un altro pianeta”

In sala stampa, Mourinho non ha mollato la presa e anzi ha rincarato la dose: “Solo in Italia una persona così può avere una posizione istituzionale importante. Essere criticato da uno così mi dà gioia, perché mi dà la certezza che sono di un pianeta diverso“.

Precedente FOTO - L'Inter espugna l'Olimpico: 2-0 alla Roma, a segno Dimarco e Lukaku. Finale incendiario Successivo Mourinho, applausi e baci ai tifosi dell'Inter: ecco cosa è successo

Lascia un commento