Mourinho polemico su Tottenham-Fulham: “Poco professionale rinviarla 4 ore prima”

LONDRA (Regno Unito) – “Non mi va di parlarne troppo, perché credo sia stata una cosa davvero poco professionale. Ma è successa. Ormai eravamo pronti per giocare, ci eravamo preparati e ci hanno mandato all’aria una settimana di lavoro“. José Mourinho torna sul rinvio del derby londinese di Premier League originariamente in programma mercoledì 30 dicembre fra il suo Tottenham e il Fulham. La partita non si è giocata a causa di una serie di positività al Covid-19 tra i giocatori e lo staff della prima squadra dello stesso Fulham. La decisione di rinviare è stata presa soltanto 4 ore prima del fischio d’inizio ed è stato proprio questo a mandare su tutte le furie lo Special One, che aveva postato su Instagram una foto dei suoi nel centro tecnico degli Spurs con la didascalia “Partita alle 6 di questo pomeriggio e non sappiamo ancora se giocheremo. La migliore lega del mondo…“. Poi, nelle scorse ore, ha rincarato la dose.

Mourinho ancora contro Alli: "Il pareggio dello Stoke è colpa sua"

Guarda il video

Mourinho ancora contro Alli: “Il pareggio dello Stoke è colpa sua”

Precedente Kouamé è adatto al gioco di Prandelli? La Fiorentina deve decidere sul suo futuro Successivo Totti: "Buon anno a tutti!". Ilary, video emozionante sul loro 2020

Lascia un commento