Mourinho: “Pinto? Non commento, gli auguro il meglio perché siamo amici”

Il tecnico giallorosso prepara la sfida contro la squadra di Gasperini: “Atalanta squadra di livello, ma noi siamo tosti

“Pinto? Non faccio considerazioni su un direttore. Sono rispettoso delle gerarchie, io non sono nessuno, nonostante l’esperienza, per fare un commento sul lavoro di un mio superiore. Mi auguro per il direttore il meglio e lui lo sa perché siamo amici”. Così il tecnico romanista Mourinho, parlando dell’imminente addio – a inizio febbraio –  del g.m. giallorosso. Poi, sull’avversario di domani: “L’Atalanta è squadra di livello, ma noi siamo tosti”.

A BREVE SERVIZIO COMPLETO

Precedente È sempre pazza Inter: 2-1 al Verona nel recupero ed è campione d'inverno. Henry sbaglia un rigore al 100'! Successivo Toro-Napoli ore 15.00: dove vederla in tv, streaming e probabili formazioni