Mourinho: “Cristante? Buttato via il lavoro di una settimana”

Il tecnico giallorosso ha presentato la sfida di domani contro il Genoa: “C’è gente che si deve adattare e sacrificare, ma come abbiamo difficoltà noi le hanno loro”

Una Roma in totale emergenza che, parola di Josè Mourinho, butta “nella spazzatura tutto quello che ha provato fino a questo momento”. Perché, e il tecnico portoghese lo conferma, aveva provato la difesa a 3 con Cristante ma la positività del centrocampista azzurro ha cambiato tutti i piani: “Saremo in emergenza noi e in emergenza loro. Ma sia noi sia il Genoa abbiamo bisogno di punti e sarà una partita emozionante”, dice Mou.

AFFETTO

—  

Ad inizio conferenza Mourinho non è molto sereno: non risponde a domanda sulle frasi di Pinto sull’instant team perché nella premessa si faceva riferimento anche alle parole alla Gazzetta di Conte sul Tottenham (e lui del club inglese non parla) e rimanda al mittente le polemiche di quando lui era allenatore del Chelsea e Sheva giocatore: “Ha fatto la storia, semplice. Secondo me ha dimostrato di avere una sua filosofia e di avere una leadership, magari tranquilla, ma forte. Gli auguro che gli succeda quello che è successo a me: perdere la prima da allenatore di club e poi tanti successi. Gli voglio bene, per non dire benissimo”.

SORPRESE

—  

Sulla formazione Mourinho dice che stavolta “non la sa nessuno, né i giocatori, né i procuratori, né il mio staff. Le vostre fonti (dice rivolto ai giornalisti, ndr) sono secche. Abbiamo tre terzini sinistri fuori, Cristante fuori, dobbiamo trovare soluzioni e magari ci sarà anche chi dovrà giocare in posizioni diverse. Vogliamo vincere, quando giochiamo è sempre così e le nostre partite sono sempre divertenti, tranne a Bodo dove si sono divertiti gli altri. Ma la formazione la sa una sola persona: io”. A sorpresa potrebbe essere convocato Smalling: a fine conferenza, prima di uscire dalla sala, a domanda: “Mister, quando tornano gli infortunati?”. Lui risponde: “Magari Smalling già domani”. Battuta o verità?

Precedente Atalanta travolgente: manita allo Spezia e terzo posto insieme all'Inter Successivo Diretta Varese Tortona/ Streaming video tv: sfida tra squadre in fiducia (basket A1)

Lascia un commento