Mourinho aveva previsto una cosa su Xabi Alonso: le parole profetiche di 5 anni fa

Ci sono voluti 120 anni di attesa per vedere il Bayer Leverkusen conquistare il Meisterschale ma alla fine gli eterni secondi della Bundesliga ce l’hanno fatta. Maestro di cerimonie della festa scudetto Xabi Alonso, sempre più saldamente alla guida del club dopo le tante voci di mercato che lo hanno riguardato negli scorsi mesi. Ma chi avrebbe scommesso che proprio lui, allenatore giovane e con poca esperienza alle spalle, sarebbe riuscito a portare una società per anni soprannominata Neverkusen alla conquista del primo campionato nella sua secolare storia? Un nome su tutti: José Mourinho, che lo ha allenato al Real Madrid dal 2011 al 2013.

Xabi Alonso, le parole di Mourinho

Ascoltandole a distanza di cinque anni, le parole di Mourinho suonano quasi come una profezia. “La sua posizione in campo e la sua conoscenza del gioco sono eccellenti – aveva dichiarato cinque anni fa nel corso di un’intervista parlando del suo ex pupillo – Ha giocato in Spagna, Inghilterra e Germania. È stato allenato da Guardiola al Bayern, da me e Ancelotti al Real Madrid, da Benitez al Liverpool. Considerando la sua carriera, penso che Xabi Alonso abbia le qualità per essere un ottimo allenatore”. Era il 2019 e l’ex centrocampista spagnolo allenava la Real Sociedad B, alle spalle una sola stagione sulla panchina delle giovanili del Real Madrid. Un’altra scommessa vinta dal Mago di Setubal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Agguato Brescia, sassi contro il pullman in autostrada: cosa è successo Successivo Bologna, Ferguson shock: rottura del legamento crociato del ginocchio destro