Mourinho annuncia un progetto con Netflix: "Rivelerò cose che nessuno sa"

Giovedì prossimo José Mourinho inizierà a girare la sua serie su Netflix. E’ stato lo stesso tecnico a rivelarlo in sala stampa all’Olimpico, dopo Roma-Cremonese. Ecco, nel dettaglio, le sue parole in risposta alla domanda sulla possibilità che la proprietà stia cercando altri allenatori: “Non credo che sia vero perché per me l’onestà e la reciprocità sono importanti. Io mi fido e non ho motivi per pensare che i Friedkin non siano onesti come sono io. Io mi fido al 100% della loro onestà, non so se mi vogliono qua, ma non credo che sia vero che parlino con altri alle mie spalle“. E qui Mourinho fa l’annuncio.

Mourinho nu Netflix, tutti i dettagli

La prossima settimana – dice José – inizio a girare il mio documentario su Netflix, dirò cose che si sapranno solo lì perché mi pagano bene (ride, ndr) e voi saprete che sono un pazzo totale. Vi racconto questo: non avevo firmato, ma avevo dato alla Roma la mia parola: avevo un club, volevano che facessi retromarcia con la Roma, ma io non l’ho fatto. Quando uscirà Netflix e saprete tutto mi direte che sono un pazzo. Io mi fido della loro onestà e del concetto della reciprocità e quindi – ribadisce Mou – non credo che parlino con altri alle mie spalle“. Non è chiaro se quella su Mourinho sarà una serie (alla Beckham) o un unico docufilm (alla Ilary Blasi) ma dovrebbe arrivare sugli schermi di tutto il mondo a fine 2024 o all’inizio del 2025.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Dybala regala la qualificazione alla Roma, Oriana impazzisce in tribuna Successivo Mourinho stravolto: prima non guarda il rigore della Roma, poi esce commosso