Motta alla Juve, i bookie non si fidano: cambiano le quote, l'insidia è…

Tanti movimenti sotto traccia, idee, ripensamenti ma ancora nessuna ufficialità. E così, il calciomercato degli allenatori continua ad essere un argomento centrale nel palinsesto scommesse dei bookmaker. Con l’Inter campione d’Italia la “certezza” sembra essere che Simone Inzaghi resterà al suo posto, alla guida dei nerazzurri. Sugli allenatori della cosiddetta concorrenza, invece, soffia il vento del cambiamento. Ma nulla è ancora scritto, anzi. Occhi puntati dunque sul futuro di Allegri, Pioli, Thiago Motta e non solo: le quote disegnano significative novità rispetto alla situazione descritta una settimana fa

Prossimo allenatore del Milan: cambia il favorito

Se la panchina della Juve ha tre pretendenti che svettano sugli altri, il Milan – quote alla mano – sfoglia la margherita: qui i nomi tirati in ballo dai bookmaker sono almeno otto, tutti molto vicini nelle valutazioni. Rispetto a pochi giorni fa sembra essersi raffreddata la pista Lopetegui, che scende da favorito a… terzo incomodo. In cima alle preferenze degli allibratori adesso c’è Roberto De Zerbi, proposto a 3, che in lavagna precede due colleghi stranieri: Van Bommel, dato a 3.50, e appunto Lopetegui per cui l’offerta è salita a 4. Occhio però alle altre opzioni, Antonio Conte conserva molte possibilità visto che il suo approdo al Milan si gioca a 4.50. E anche Thiago Motta sembra essere un pensiero presente nella mente dei dirigenti rossoneri per la panchina del Diavolo. Lo “sgarbo” alla Juve, con Motta prossimo allenatore del Milan, è in lavagna a 7.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Pellegrini carica la Roma: la risposta social della moglie Successivo Rose il nome giusto per il Bayern? "Eberl se la caverà abbastanza bene anche senza di me"

Lascia un commento