Morte Vialli, Mourinho commosso e il gesto della Roma per ricordarlo

ROMA – La morte di Gianluca Vialli ha scosso il mondo del calcio. Anche la Roma e il suo allenatore, José Mourinho, hanno voluto dedicare un omaggio all’ex attaccante e capo delegazione degli azzurri, scomparso all’età di 58 anni dopo aver perso una lunga battaglia contro un tumore al pancreas.

Il gesto di Mourinho e della Roma

L’intera squadra all’arrivo del tecnico si è unita per un minuto di silenzio. Sui social lo stesso Mourinho ha postato le foto della squadra durante la dedica per Vialli scrivendo: “Siamo tristi Gianluca. RIP. Le nostre condoglianze alla famiglia”. Un gesto emozionante con l’allenatore portoghese che è apparso visibilmente commosso nelle foto pubblicate.

Precedente Il Pizzighettone, l'oratorio, il castello di famiglia: Vialli e la sua Cremona Successivo Zurkowski verso lo Spezia, Lecce su Cassandro

Lascia un commento