Moratti: “Juve penalizzata? Chi è quotato in Borsa deve stare particolarmente attento…”

L’ex patron dell’Inter: “Sicuramente non è un anno positivo per i bianconeri, ma non commento sulle plusvalenze, è pericoloso. Inter fuori dalla corsa scudetto”

Per chi ha vissuto il calcio italiano in prima persona per molti anni, la penalizzazione di 15 punti della Juventus è una notizia di spicco: “Chi è quotato in Borsa – ha spiegato a Radio Kiss Kiss l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti – deve stare particolarmente attento, è normale”. Poche parole, ma chiare: “Evidentemente non è un anno positivo per i bianconeri. Però non commento sulle plusvalenze, non mi piace. Lo trovo abbastanza pericoloso”.

Inter

—  

Due battute sono state spese anche sui suoi colori nerazzurri: “L’Inter al momento è fuori dalla lotta scudetto, ma ha il dovere di far bene fino alla fine, anche se il Napoli sta facendo completamente un altro campionato. Agli azzurri comprerei Osimhen, è eccezionale”. L’ultimo accenno di Moratti è per la Champions League: “Se hai successo in Italia, sei forte anche in ambito europeo”.

Precedente Juventus, rischio squalifica per giocatori/ "Fuori almeno mese per manovra stipendi…" Successivo Massara non si espone: "Il mercato è aperto ma non abbiamo esigenze particolari"

Lascia un commento