Morata e Paredes ma non solo: ecco le mosse della Juventus!

TORINO – La Juventus vola negli Stati Uniti e il mercato bianconero vola nel gradimento dei tifosi. Ne parliamo con Marco Bo dalla redazione di Tuttosport: «La tournée Usa vedrà i match con i messicani, con il Barcellona e il Real Madrid. Nel frattempo, continuano le trattative dopo gli arrivi di Pogba, Di Maria e Bremer, con conseguente cessione di De Ligt al Bayern Monaco. A proposito, complimenti al ds Cherubini per la reattività nel botta e risposta, grande abilità nella tempistica per anticipare l’Inter. Ma se la Juve titolare è fatta, adesso si può lavorare sulla seconda formazione per così dire. Con il Mondiale in Qatar e i tanti impegni, servono le alternative. Il club si sta muovendo per chiudere in un tempo ragionevole il vice Vlahovic (Morata è sempre nei pensieri), l’alter ego di Locatelli (Paredes del Psg è gettonato ma prima bisogna sfoltire: Arthur e Ramsey da sistemare), un terzino e magari anche un difensore centrale».  

Juve, il mercato è no limits dopo Pogba, Di Maria e Bremer

Guarda il video

Juve, il mercato è no limits dopo Pogba, Di Maria e Bremer

Precedente UFFICIALE: Altro colpo del Monza. Arriva Gianluca Caprari dall'Hellas Verona Successivo Roma, il riscatto di Wijnaldum dopo il flop con il Psg

Lascia un commento