Montero è il nuovo allenatore della Juve Next Gen, ufficiale: “È un orgoglio”

La Juventus Next Gen riparte da Paolo Montero. La seconda squadra bianconera, dopo la separazione con Massimo Brambilla, viene dunque affidata alla bandiera juventina. Prima calciatore, poi allenatore della Primavera e ora tecnico della Next Gen. In mezzo le due gare alla guida della prima squadra della Juve, sul finire della stagione, a seguito dell’esonero di Massimiliano Allegri.

Montero tecnico della Juve Next Gen, è ufficiale

Il club bianconero ha annunciato l’accordo con il tecnico uruguaiano fino al 30 giugno 2026, per poi ricordare come nello specifico due calciatori siano esplosi dopo la guida di Montero: “Nelle due annate in cui è stato alla guida della Primavera bianconera sono stati tanti i giocatori che, da sotto età, si sono messi in mostra sia a livello internazionale in Youth League – nella stagione 2022/2023 – sia a livello nazionale: due su tutti, sicuramente, sono stati Yildiz e Huijsen. Kenan e Dean, ma non solo perchè, come detto, l’obiettivo principale di Paolo è stato quello di contribuire alla crescita individuale e collettiva dei ragazzi per prepararli al calcio professionistico e, in questo senso, uno dei compiti di Montero sarà sempre quello di continuare ad accompagnare nel percorso di crescita dei ragazzi che avrà in rosa“. Contestualmente sono arrivate anche le prime parole di Montero…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Calciomercato Atalanta News/ Visite mediche per Zaniolo, Okoli al Leicester per 15 milioni (4 luglio 2024) Successivo Portogallo-Francia: Mbappé sfida suo idolo CR7, scontro tra titani

Lascia un commento