Montella: “Il litigio con Balotelli? Ecco perché ho reagito così”

Le parole del mister su Super Mario e non solo.

Nelle scorse ore Mario Balotelli ha iniziato ufficialmente la sua nuova avventura al Sion lasciando l’Adana Demirspor di Vincenzo Montella. Proprio il mister del club turco ha parlato di Super Mario anche in relazione al recente diverbio avvenuto in campo dopo l’ultima gara di Super Lig turca.

Le parole del tecnico, riprese dal media , fanno capire come l’attaccante avesse deciso da tempo di cambiare aria: “Non abbiamo problemi con Balotelli. Tra me e lui è tutto ok. Ha detto che voleva lasciare Adana già prima del nostro diverbio e questo non ha influito sulla nostra relazione. Quell’episodio avvenuto sul campo è accaduto a causa delle nostre emozioni legate alla partita. Fuori dal campo, il nostro rapporto è abbastanza buono”.

Montella ha anche fatto un mea culpa proprio per quanto accaduto: “Ovviamente, come allenatore, voglio scusarmi con il club. Tali incidenti non dovrebbero verificarsi sul campo. Questi problemi devono essere affrontati negli spogliatoi. Davvero non mi sono controllato. Posso dire che ho dato il cattivo esempio anche per i bambini che ci guardano da bordo campo. Ecco perché è importante mantenere la calma in momenti come questo e farò tutto ciò che è in mio potere per assicurarmi che ciò non accada di nuovo. Non siamo robot, siamo carne e ossa. So di essere colpevole, ma questo non accadrà più”.

Precedente Cavalli: “Curare il fisico e anche la mente. Con i calciatori conta il dialogo” Successivo Milan, Vranckx: "Passo in avanti importante per me. De Ketelaere mi ha detto che..."

Lascia un commento