Mondiali, le possibili avversarie dell’Italia ai playoff

Chiusi i gironi europei di qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022, è completo anche il quadro delle avversarie dell’Italia nei playoff di marzo, che assegneranno gli ultimi tre posti al Vecchio Continente per il torneo iridato. Il sorteggio è previsto per il 26 novembre a Zurigo, alle 17. Ai playoff della zona Europa partecipano 12 nazionali: le 10 seconde dei 10 gruppi di qualificazione più le 2 migliori dell’ultima Nations League non qualificate attraverso i gironi di qualificazione. Le nazionali qualificate ai playoff di marzo sono Portogallo, Svezia, Italia, Ucraina, Galles, Scozia, Turchia, Russia, Polonia, Macedonia del Nord, Austria e Repubblica Ceca. Le teste di serie sono Italia, Portogallo, Scozia, Russia, Svezia e Galles. Le non teste di serie sono Turchia, Polonia, Macedonia del Nord, Ucraina, Austria e Repubblica Ceca. 

Regole e calendario

Le 12 partecipanti saranno divise in 3 gironi da 4 squadre ciascuno. Il sorteggio determinerà i gironi, che saranno composti da 2 teste di serie e 2 squadre non teste di serie. Le due teste di serie giocheranno contro le altre due nazionali in semifinale, in partita unica, e le due vincitrici si sfideranno poi nella finale che, sempre in gara unica, determinerà la squadra qualificata a Qatar 2022. Dai 3 gironi, quindi, usciranno le ultime 3 qualificate. Le semifinali dei playoff si disputeranno il 24 e 25 marzo 2022 mentre le tre finali sono in programma il 28 e il 29 marzo. Le teste di serie, tra cui l’Italia, giocheranno in casa le semifinali. Per le finali sarà invece il sorteggio del 26 novembre a stabilire quale sarà la squadra ospitante.

Portogallo ai playoff, Santos: "Tranquilli, so come si fa..."

Guarda il video

Portogallo ai playoff, Santos: “Tranquilli, so come si fa…”

Precedente Genoa, Preziosi: "Non c'è il Milan dietro a 777 Partners. Presi bidoni ma anche campioni" Successivo "Tornare a essere speciali per andare ai playoff". Rivedi Gravina sull'Italia di Mancini

Lascia un commento