Mondiali: Infantino in tv andava inquadrato una volta a gara, e mai al cellulare

Altre accuse al numero uno della Fifa dopo il Mondiale.

Dopo le polemiche nei confronti di Gianni Infantino per la presenza in campo del moto chef Salt Bae durante i festeggiamenti dell’Argentina, arriva un nuovo retroscena che non mette certo in buona luce il numero uno della Fifa.

In modo particolare, secondo quanto riportato dal Times, pare che ci fossero direttive particolari nel corso delle gare in termini di inquadrature extra campo. Secondo le informazioni riportate dal media, alle emittenti che hanno trasmesso le gare della Coppa del Mondo in Qatar è stato ordinato di mostrare Infantino almeno una volta per ogni partita.

Ma non solo. Il presidente Fifa dove essere inquadrato con tanto di rassicurazione. Quale? Che non fosse “pizzicato” in circostanze poco carine ed in particolare mentre era al cellulare. Le direttive sarebbero state inviate via e-mail ai direttori delle varie testate.

Al momento non ci sono state repliche alle accuse ma è molto probabile che nelle prossime ore ci possano essere novità anche su questa vicenda.

Precedente Grecia, terrore nella curva del Panathinaikos: bomba nella sede degli ultras Successivo Bari, Cheddira-show e poker al Parma. Reggina: Inzaghi ko in casa. Brunori salva il Palermo. Ranieri, buona la prima

Lascia un commento