Mondiali 2022, incubo spareggi per l’Italia: primo posto a rischio, cosa serve per qualificarsi

L’Italia si complica la vita col rischio di dover disputare gli spareggi – come nel 2018 – per poter qualificarsi ai Mondiali 2022 in Qatar. Il pareggio con la Svizzera, ma soprattutto quello con la Bulgaria, hanno complicato i piani degli Azzurri.

Il cammino di Italia e Svizzera verso i Mondiali 2022

Infatti, seppur capolista del girone C con 11 punti, l’Italia potrebbe essere superata dalla Svizzera (7 punti e due gare in meno) se la nazionale guidata da Yakin dovesse vincere tutte le altre partite e non perdere contro gli Azzurri nel penultimo incontro di qualificazione. In quel caso l’Italia campione d’Europa dovrebbe staccare il pass per il Qatar dopo gli spareggi. Ecco perché diventerebbe un vero e proprio spareggio il match in programma il 12 novembre, nell’ultima pausa nazionali per i gironi: Italia contro Svizzera all’Olimpico di Roma. Se L’Italia vincesse lo scontro diretto tornerebbe al primo posto a una giornata dal termine (il 15 novembre: Irlanda del Nord-Italia e Svizzera-Bulgaria).

Mondiali 2022, il calendario di Italia e Svizzera

Mercoledì 8 settembre: ITALIA-Lituania;
Mercoledì 8 settembre: Irlanda del Nord-Svizzera;
Sabato 9 ottobre: Svizzera-Irlanda del Nord;
Martedì 12 ottobre: Lituania-Svizzera;
Venerdì 12 novembre: ITALIA-Svizzera;
Lunedì 15 novembre: Irlanda del Nord-ITALIA;
Lunedì 15 novembre: Svizzera-Bulgaria.

Come ci si qualifica al Mondiale 2022

Si qualificano direttamente a Qatar 2020 solo le prime dei dieci gironi, mentre per le seconde ci saranno gli spareggi. In totale sono 13 i posti disponibili nelle qualificazioni europee per il Mondale. Le ultime tre qualificate arriveranno infatti dai playoff che coinvolgeranno le seconde classificate di ogni gruppo e le due migliori vincitrici dei gironi della Nations League rimaste fuori dalle qualificazioni. Saranno quindi 12 le nazionali ammesse agli spareggi. Queste 12 squadre saranno sorteggiate in tre distinti percorsi di spareggio, con una semifinale in gara unica e una finale. Le tre vincitrici dei percorsi di spareggio andranno ai Mondiali. 

Precedente Dove vedere le partite di Serie A su Dazn e Sky: il palinstesto della terza giornata di campionato Successivo Lazio, Liverpool, Juve. Pioli prepara la settimana di fuoco: turnover in tutti i reparti

Lascia un commento