Mondiale per club, il Bayern Monaco è campione! Tigres ko

DOHA (QATAR) – Il Bayern Monaco è campione del mondo per la quarta volta nella sua storia (contando anche la Coppa Intercontinentale). Nessuna sorpresa, la squadra di Flick vince anche contro i messicani del Tigres in finale e alza al cielo di Doha il Mondiale per club, nonostante le assenze di Muller per Covid e Jerome Boateng, tornato in Germania dopo la notizia della morte dell’ex fidanzata. Dopo un primo tempo equilibrato solo nel punteggio e dominato dal punto di vista del gioco, i bavaresi nella ripresa trovano il gol-partita al 59′ con Pavard. Al triplice fischio si scatena la festa: sesto trofeo stagionale su sei, Flick eguaglia il Barcellona di Guardiola.

Pavard regala il Mondiale per club al Bayern Monaco

Il Bayern impone al Tigres ritmi molto alti, la palla viaggia a grande velocità e quasi sempre nella metà campo dei messicani. Al 18′ Kimmich va in gol, ma la posizione attiva di fuorigioco di Lewandowski ostacola la parata del portiere e viene rivista al Var dall’arbitro, che poi annulla. Coman e Davies sono tra i più pericolosi, ma i bavaresi non sfondano e centrano anche un incrocio dei pali con Sané. All’intervallo è 0-0. Nella ripresa, al 59′, ecco l’episodio che sblocca il match: Lewandowski fa da sponda per Pavard che a porta vuota calcia in rete. Il fuorigioco, inizialmente segnalato dal guardalinee, viene cancellato dal Var che certifica la bontà dell’1-0. È il gol del trionfo, è festa grande per il Bayern.

Precedente Cairo: "Decidiamo sui diritti tv, ma si riprenda anche trattativa sui fondi" Successivo Diretta/ Virtus Bologna Venezia (risultato 0-0) streaming video Rai: palla a due!

Lascia un commento