Mondiale femminile, qualificazioni: Italia nel gruppo G con la Svizzera

MONDIALE 2023


Il sorteggio delle qualificazioni alla Coppa del Mondo femminile 2023 ha definito i nove gironi che inizieranno nei prossimi mesi. Le 51 partecipanti (record assoluto) sono state inserite in sei gironi da sei squadre e tre da cinque, da disputarsi tra settembre 2021 e settembre 2022.
Sorteggio abbastanza positivo per l’Italia (15° nel ranking mondiale), che ha pescato Svizzera, avversaria più temibile che occupa la 20° posizione nel Ranking FIFA, Romania, Croazia, Moldavia e Lituania.

-> CLICCA PER LEGGERE LA COMPOSIZIONE DI TUTTI I GIRONI DI QUALIFICAZIONE DELLA ZONA EUROPEA

– Le vincitrici dei nove gironi di qualificazione andranno direttamente alla fase finale in Australia e Nuova Zelanda.
– Le seconde classificate nei gironi partecipano agli spareggi UEFA a ottobre 2022
– Agli spareggi, le tre migliori seconde inizieranno direttamente dal secondo turno. Le altre sei seconde disputeranno tre spareggi in gara unica al primo turno
– Le tre vincitrici del primo turno e le squadre qualificate direttamente al secondo turno disputeranno spareggi in gara unica determinati tramite sorteggio
– Le due vincitrici degli spareggi con il ranking più alto (in base ai risultati nella fase di qualificazione a gironi e al secondo turno di spareggio) si qualificano per la fase finale
– L’altra vincitrice agli spareggi disputerà gli spareggi interconfederali in Australia e Nuova Zelanda

*****************
LEGGI ANCHE:
–  
Serie A femminile – La Juve può vincere il titolo in anticipo in questo week end

– RANKING FIFA DONNE AGGIORNATO
– Tutte le classifiche del RANKING UEFA e RANKING FIFA 

– Tutti i risultati di CHAMPIONS LEAGUE ed EUROPA LEAGUE
– 
Da Baresi a Pellissier, oltre venti anni di maglie ritirate in Italia

Pubblicità Numericalcio

<!–

–> <!–

–>

Precedente Liga, il Celta domina e batte il Levante 2-0 Successivo La fidanzata di un tifoso: "Vincete, così si calma". E Conte risponde

Lascia un commento