Mls, salta la partita per… fulmini: tifosi avvisati dopo 4 ore di attesa

Un epilogo incredibile quello del match fra Red Bulls NY e Inter Miami. A causa dei fulmini in arrivo infatti, il match è stato prima rinviato, poi annullato

Quattro ore di attesa per la sfida in programma a Harrison, New Jersey, tra Red Bulls NY e l’Inter Miami. Il fischio d’inizio è previsto alle 19, i tifosi arrivano anche in anticipo, pronti a vivere una bella serata di calcio. Tutto pronto, se non fosse che all’orizzonte si avvicina un temporale. Una cosa temutissima negli USA, nonostante i moderni impianti della MLS, e il calcio d’inizio viene così rinviato.

Poco male per gli spettatori USA, che attendono con calma l’inizio del match. Un’ora più tardi sembra tutto pronto, viene eseguito perfino l’inno, ma ecco arrivare un nuovo rinvio. Bisogna lasciare gli spalti e ripararsi, con la sensazione che il tempo non migliorerà. Alle 22 ecco la pioggia a dirotto, con annessi tuoni, e alle 22.15 inizia il deflusso. Il pubblico si arrende. Bene cosi, perché alle 22.30 è rinvio ufficiale. Una serata davvero “made in USA…”.

Precedente Milan, Ibrahimovic punta la Samp: vuole esserci a tutti i costi Successivo Michela Quattrociocche è stufa: “Ogni giorno falsità sul mio conto”

Lascia un commento