Mkhitaryan e il futuro, lo Spartak Mosca risponde alle voci di mercato

ROMA – Alla Roma manca il vero Mkhitaryan. L’armeno aveva cominciato bene la stagione, da subito titolare dopo un chiarimento con Mourinho per cancellare le incomprensioni di Manchester. Due soli gol al suo attivo, in campionato. Poi la lenta flessione. Fino a mettere a rischio il posto di titolare a favore di El Shaarawy, che negli ultimi tempi sembra più in palla dell’armeno. Le difficoltà incontrate negli ultimi tempi hanno fatto raffiorare voci di una possibile partenza a gennaio, ma non ci sono trattative in corso. E’ molto probabile invece che possa chiudersi il suo rapporto con la Roma a giugno, alla scadenza del contratto.  

Queste voci di mercato avevano accostato l’armeno allo Spartak Mosca, ma il club, contattato dal quotidiano russo Sport Express, ha smentito categoricamente ogni ipotesi di una mossa a gennaio. Il 77 ha rinnovato il contratto quest’anno, e andrà in scadenza nel 2022. “Non siamo interessati al giocatore”, hanno detto dal club. Mkhitaryan resterà fino a giugno, poi il suo futuro molto probabilmente sarà lontano dalla capitale. 

La Serie A punta sulla Generazione Z: la top 11 dei più giovani

Guarda la gallery

La Serie A punta sulla Generazione Z: la top 11 dei più giovani

Precedente Miranchuk, il ct della Russia tuona: "Non è felice all'Atalanta" Successivo Lazio, il segreto di Sarri: ecco il dato record in Serie A

Lascia un commento