Mirante al Milan, ci siamo: visite mediche nelle prossime ore

Il Milan è corso ai ripari dopo la conferma dell’intervento chirurgico al polso sinistro per Mike Maignan. L’infortunio del portiere titolare ha aperto nuovi scenari di mercato e spalancato le porte del club rossonero allo svincolato Antonio Mirante, esperto portiere che era molto vicino alla firma con lo Spezia. Ora il Milan è in vantaggio a tal punto che già domattina potrebbero essere effettuate le visite mediche.

Milan, le nuove gerarchie in porta con Mirante

Il 38enne Mirante è rimasto senza squadra dopo l’ultima esperienza alla Roma, da luglio 2018 a luglio 2021. In giallorosso ha collezionato 35 partite, subito 45 gol e ottenuto 13 clean sheet. Al momento il secondo portiere del Milan è Tatarusanu, con il quale Mirante si giocherà il posto. In casa Milan c’era fretta e grande preoccupazione dato che anche il terzo portiere Plizzari è infortunato.

Milan, Ibra non vede l'ora di tornare

Guarda il video

Milan, Ibra non vede l’ora di tornare

Precedente Lucca segna sempre ma la Svezia beffa l'Italia Under 21 al 92': sorpasso rinviato Successivo DIRETTA/ Portogallo Lussemburgo (risultato 4-0) streaming video: poker di Palhinha!

Lascia un commento