Mino Raiola, il procuratore sportivo operato d’urgenza al San Raffaele

Stupra cadaveri, che ne facciamo di questi criminali?

“Ogni tanto una buonissima notizia…”. “Anche gli altri, grazie…”. “Non ne moriranno mai abbastanza per vendicare le persone assassinate dal truffacovid…”. Solo tre esempi, neanche i più cruenti, neanche i più schifosi, di umori, intenti, passioni e valori che animano i canali social dove hanno casa e tribuna, dove pascolano e ruminano coloro che solo […]

Precedente Covid, squadra bloccata con il 35% degli atleti positivi. La proposta del Governo per il nuovo protocollo Successivo La Juve vuole Azmoun, il bomber iraniano che sussurra ai cavalli

Lascia un commento