Milik: “La partita si era messa male, sono contento per una cosa”

ROMA – La Juventus si qualifica alla finale della Coppa Italia 2024 (e anche alla prossima Supercoppa) grazie al gol in extremis di Milik a spegnere la rimonta della Lazio vincente 2-1. Proprio l’attaccante bianconero, al 4° gol nella competizione, ha parlato ai microfoni di SportMediaset dopo la partita: “Sì, si era messa male la partita, abbiamo sofferto abbastanza, la Lazio è comunque una buona squadra, soprattutto in casa, ci hanno messo in difficoltà, però siamo contenti che tra qualche settimana torniamo qui a Roma per giocare la finale. Anche un altro obiettivo è giocare nella Supercoppa, siamo anche lì, siamo contenti di questo. Ovviamente sappiamo che dobbiamo fare meglio, possiamo fare meglio, però apprezziamo questo, di andare in finale, e siamo felici”

Sul gol decisivo

Sono contento soprattutto perchè sono tornato dopo l’infortunio e ho avuto la possibilità di giocare qualche minuto, la prima palla, Tim ha fatto un buon cross, mi sono trovato bene e ho fatto gol. Però sono contento per la squadra, per il nostro club, per la vittoria e soprattutto per i tifosi che ci sostengono ovunque, è una bella cosa“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Oggi in TV, Coppa Italia, dove vedere la gara fra Atalanta e Fiorentina Successivo Manita Arsenal, Chelsea umiliato: Arteta in vetta alla Premier