Milik espulso, salta l’Inter: il duro fallo su Cerri punito dal VAR in Juve-Empoli

Follia di Arek Milik al quarto d’ora di Juventus-Empoli. Prima l’ammonizione, poi l’espulsione diretta, in seguito all’on field review dell’arbitro Livio Marinelli. Nel tentativo di recuperare la sfera, dopo un controllo sbagliato, l’ex Napoli è entrato con il piede a martello sulla caviglia di Alberto Cerri, mancando il contatto con il pallone. Il centravanti bianconero salterà per squalifica il big match con l’Inter, in programma a San Siro domenica 4 febbraio alle ore 20.45.

Milik salterà Inter-Juve, rosso diretto per il fallo su Cerri

Subito in inferiorità numerica la Juve di Massimiliano Allegri, costretta a modificare il proprio piano partita per il cartellino rosso rifilato ad Arek Milik in occasione del brutto intervento ai danni di Alberto Cerri. Stop sbagliato dal polacco, costretto a correre verso la propria metà campo per ritrovare la sfera. Scivolata azzardata e intervento imprudente, con la punta dell’Empoli che è andata al contrasto.

Vano il tentativo di prendere il pallone, con i tacchetti dello scarpino sinistro di Milik che hanno terminato la loro corsa sulla caviglia dell’ex Cagliari. Staff medico dell’Empoli in campo per le cure del caso, mentre Marinelli è stato richiamato all’on field review dalla sala VAR. Cambio di decisione e Juve in dieci per l’espulsione diretta di Milik, che salterà la super sfida con l’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente FA Cup: De Zerbi e Maresca agli ottavi, clamorosa impresa del Maidstone Successivo Cioffi attacca l'arbitro: "Gara condizionata, avrei voluto vedere l'Atalanta..."