Milan, ufficiale il rinnovo di Krunic fino al 2025

Il centrocampista, vero e proprio jolly a disposizione di Pioli, era in scadenza nel 2024, con la firma del nuovo contratto, rimarrà in rossonero altre due stagioni

Il Milan e Rade Krunic insieme fino al 2025. Il centrocampista bosniaco, jolly di Pioli arrivato dall’Empoli nel 2019, ha rinnovato il contratto con i rossoneri in scadenza a giugno 2024. Altre due stagioni al Duomo per lui, da sempre uno dei giocatori più apprezzati dall’allenatore per la sua capacità di ricoprire più ruoli. Risolvere problemi. Questo il comunicato ufficiale del club: “AC Milan è lieto di annunciare il prolungamento del contratto di Rade Krunic fino al 30 giugno 2025”

jolly

—  

Preso per circa 8 milioni nel 2019 insieme a Bennacer, Krunic ha collezionato 92 presenze e segnato due gol. L’anno scorso ha vinto lo scudetto con 28 apparizioni in Serie A e 35 totali comprese le coppe. Pioli ne ha sempre elogiato la duttilità e la capacità di farsi trovare pronto in ogni situazione. Da quando veste il rossonero, infatti, Krunic ha giocato da mediano, da regista, da trequartista, da seconda punta, da esterno alto e persino da terzino destro, un quarto d’ora contro il Genoa l’annata scorsa in una situazione di emergenza. Vanta anche 27 partite e due gol con la nazionale bosniaca. Quest’anno ha giocato titolare contro l’Udinese al debutto stagionale in campionato, prima di finire ai box per uno stiramento. Ne avrà ancora per un po’ di tempo, ma intanto il Milan l’ha blindato.

Precedente Thiago Motta a Bologna, c’è l’accordo: oggi la firma, i dettagli Successivo Juve, si avvicina la Salernitana: reazione alla palla persa in allenamento

Lascia un commento